Calcola il risparmio del tuo edificio con Leaf

Che dimensioni ha il tuo edificio?

m
m
m

Qual è lo spessore dell’isolamento delle sue parenti esterne?

mm
A parità di spessore, Leaf garantisce una performance di isolamento superiore a quella di un normale pannello in poliuretano. Inserisci lo spessore dell’isolante che hai progetto o di quello esistente che vuoi sostituire.

Che temperatura vuoi mantenere nel tuo edificio?

°C

Ogni anno lo devi

riscaldare per
mesi
raffrescare per
mesi

Qual è la temperatura esterna di progetto per il periodo di attivazione dell’impianto?

raffrescamento
°C
riscaldamento
°C

Conosci il rendimento medio (ηg) dell’impianto (di riscaldamento/raffrescamento)?



ηg

N.B.: I risultati di questo calcolo sono meramente indicativi, privi di qualunque valore vincolante per ISOPAN e forniscono un dato di risparmio energetico solo teorico e potenziale, frutto di una simulazione basata su ipotesi di massima che non tengono conto di tutte le reali e specifiche caratteristiche dell’edificio e delle numerose variabili derivanti dall’ambiente esterno in cui lo stesso è inserito. In particolare, a titolo meramente esemplificativo (e senza intento limitativo alcuno), la simulazione di cui sopra non tiene conto delle normali variazioni di temperatura (sia infragiornaliere che stagionali, sia interne che esterne), di dispersioni di calore dovute alla forma ed alla struttura dell’edificio e/o alla presenza di aperture sull'involucro o sulla superficie isolante dell’edificio stesso (es. porte, finestre ecc.), di eventuali discontinuità – anche temporanee - della superficie isolante (giunti, ponti termici e altre fonti di dispersione localizzate), di effetti dovuti alla specifica tipologia e morfologia del pannello prescelto (quali la presenza di giunti, profili, lamiere, ecc.), di ulteriori sorgenti di calore (es. irraggiamento solare, calore generato da macchinari ecc.), di variazioni di rendimento dell'impianto dell’edificio e di ogni altro fattore, diverso ed ulteriore rispetto ai dati utilizzati per il calcolo, che sia suscettibile di incidere sulla quantificazione dei consumi energetici. L’insieme di tali fattori – la cui corretta stima e valutazione richiede necessariamente l’intervento di un termotecnico abilitato - è suscettibile di incidere in maniera anche molto significativa sul rendimento energetico e, pertanto, può determinare scostamenti rilevanti tra i risultati della simulazione ed i reali consumi energetici dell’edificio. Per i medesimi motivi, per nessun motivo la simulazione di cui sopra può considerarsi vincolante o indicativa per il dimensionamento e la progettazione dell’edificio o dei suoi impianti.

ITA © 2016 Manni Group S.p.A | Partita IVA 00286420609

Privacy Policy