ECCELLENZA GREEN TRA LE COLLINE SENESI

5 Ago 2016

Entrata a far parte dei Patrimoni naturali, artistici e culturali dell’Unesco nel 1996, Pienza sorge nella Val d’Orcia, nei pressi di Siena: circondato da colline lussureggianti, tipiche dei panorami toscani, il piccolo comune, il cui territorio è stato insignito della Bandiera Arancione, ha iniziato la propria metamorfosi artistica nel 1462 quando, dopo la visita di Papa Pio II, al secolo Enea Silvio Piccolomini, venne completamente ristrutturato al fine di trasformarlo nella “città ideale” del Rinascimento. Un luogo, Pienza, che pare un piccolo paradiso in terra in cui le tradizioni antiche convivono con le innovazioni del presente, armonizzandosi perfettamente con la natura circostante.

Proprio per questo non sembra strano imbattersi, superata una collina o una curva, in edifici di antica fattura che, tuttavia, mostrano elementi nuovi, moderni. È il caso dell’Agriturismo “Le Checche” che, servendosi dei prodotti forniti da Manni Energy ed Isopan, entrambe controllate del Gruppo Manni, ha trasformato la propria azienda in una realtà green e smart, energeticamente sostenibile, ecocompatibile, sicura e rinnovabile.

«Sono notevoli i benefici aggiuntivi che abbiamo ricavato dall’intervento compiuto da Manni Energy ed Isopan – spiega Antonio Cardinali, titolare dell’agriturismo –, primo fra tutti il fatto di avere un interlocutore unico che ha seguito tutte le fasi legate a questo importante progetto, dalla progettazione alle attività di cantiere e, soprattutto, alla gestione delle difficili e numerose pratiche burocratiche con gli Enti interessati. Oggi sono soddisfatto: quando i clienti tornando all’agriturismo per godere delle bellezze del nostro territorio, fanno i complimenti per il miglioramento estetico e per la scelta di sicurezza in termini di tutela della salute

GLI INTERVENTI

Lo smaltimento delle coperture in cemento amianto e la realizzazione di un moderno impianto fotovoltaico, completato dall’utilizzo di pannelli isolanti atti a coibentare perfettamente l’edificio, ha quindi trasformato l’agriturismo in una realtà nuova e moderna, perfettamente integrata in un ambiente naturale come questo. Ma non è tutto: «Lavori impegnativi come lo smaltimento della copertura in cemento amianto ed il suo rifacimento – ha sottolineato Cardinali – hanno creato nuove possibilità di guadagno per l’azienda agricola poiché l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, di fatto finanzia l’operazione e consentirà di guadagnare nell’arco degli anni».

Gli interventi:

-Pannelli isolanti Isopan

-Impianto fotovoltaico Manni Energy

-Smaltimento delle coperture in amianto

CARATTERISTICHE PROGETTUALI

Gli edifici hanno esposizione nord-sud, la copertura è a doppia falda inclinata di 8°. Manni Energy si è occupata della rimozione e dello smaltimento del tetto in amianto preesistente, la copertura è stata poi realizzata con pannello coibentato Isocop 5 (nel colore rosso ossido) Isodomus (nel colore reale antico) per un totale di 2.871 metri quadrati. I moduli fotovoltaici sono stati fissati alla copertura tramite staffette LB1 IsopanUno degli edifici, che non necessitava di isolamento termico, è stato invece ricoperto con LG 40 (nel colore rosso ossido) per un totale di 609 metri quadrati.

I PANNELLI ISOPAN

Come pannelli isolanti sono stati utilizzati Isocop 5 ed Isodomus, due dei prodotti più eleganti ed innovativi offerti da Isopan:

-Isocop 5: caratterizzato da un design molto ricercato ed elegante, questo pannello, destinato alle coperture inclinate con pendenza minima del 7 per cento, permette l’integrazione con numerosi sistemi di copertura, ha un’elevata resistenza meccanica, flessibilità e tenuta termica.

-Isodomus: rappresenta l’eccellenza dei pannelli isolanti dal punto di vista estetico, oltre ad offrire ottime prestazioni antisismiche, di isolamento termico, leggerezza, versatilità, affidabilità funzionale ed economicità di installazione.

ISODOMUS NEL COLORE REALE ANTICO

Per rispondere alle molteplici richieste del mercato mediterraneo, Isopan ha ottenuto l’omologazione per la realizzazione del pannello Isodomus nel colore Reale Antico, che offre i seguenti vantaggi:

-nessun effetto lucido grazie alla satinatura superficiale del pannello;

-maggiore aderenza alle finiture proprie dei coppitegole;

-elevata resistenza della colorazione coppo invecchiato grazie all’alta qualità delle vernici impiegate;

-colorazione innovativa e senza uguali sul mercato.

Rimani aggiornato su tutte le novità Isopan

Iscriviti alla newsletter

ITA © 2016 Manni Group S.p.A | Partita IVA 00286420609

Privacy Policy