I DIECI MIGLIORI PROGETTI 2016 CERTIFICATI LEED PLATINUM

8 Mar 2017
Center_for_Sustainable_Landscapes,_Phipps_Conservatory

America, Cina, Italia e Canada: viaggio alla scoperta dei dieci edifici più ecologici del 2016: tra tutti spicca  Shanghai Tower, l'edificio più alto al mondo.

Certifica la sostenibilità degli edifici da un punto di vista del risparmio energetico ed idrico, la riduzione delle emissioni di CO2, il miglioramento della qualità ecologica degli interni, i materiali e le risorse utilizzate, il progetto ed anche la scelta del sito: è la certificazione LEED, oggi sempre più ambita. Serve a dimostrare che l'immobile costruito o ristrutturato risponda a determinati standard ecologici, ed a certificare la salubrità dei luoghi nei quali si vive e lavora.

Ma quali sono i dieci esempi top del 2016 che hanno ottenuto la certificazione LEED più alta, ovvero la Platinum? Eccoli!

 

CENTER FOR SUSTAINABLE LANDSCAPES, PITTSBURGH

Caratterizzato da una struttura energeticamente autosufficiente, in grado di riciclare tutta l'acqua raccolta, il Center for Sustainable Landscapes di Pittsburgh ha ottenuto quest'anno ben quattro certificazioni green: Living Building Challenge, WELL Building Platinum, Four Stars Sustainables SITES e la LEED Platinum.

 

EXPLORATORIUM AT PIER 15, SAN FRANCISCO

Si trova a San Francisco il museo più ecologico: è l'Exploratorium at Pier 15, una struttura museale caratterizzata da un tetto solare da 1,3 MW in grado di utilizzare l'acqua della baia per il riscaldamento ed il condizionamento. Ad un passo dal diventare l'edificio più esteso al mondo ad Energia Zero, il museo ha ottenuto la certificazione LEED Platinum.

 

350 MISSION, SAN FRANCISCO

Ancora a San Francisco, sono stati terminati quest'anno i lavori, iniziati nel 2013, per la costruzione del 350 Mission, una torre di trenta piani che ospita uffici nel centro della città: grazie a tutta una serie di interventi di risparmio energetico, come l'isolamento termico, i sistemi solari passivi ed un sistema compartimentato a pavimento, l'edificio è in grado di tagliare i consumi energetici del 30 per cento. L'edificio ha ottenuto la certificazione LEED Platinum.

 

SKYLINE RESIDENCE, PORTLAND

È recentemente sorta a Portland e si chiama Skyline Residence: si tratta di una casa ad energia zero di ben 400 metri quadrati in grado di produrre tutta l'energia di cui ha bisogno. Realizzata con legno proveniente da fonti certificate FSC, la struttura ha ottenuto la certificazione LEED Platinum e vanta un eccellente impianto fotovoltaico, oltre ad un sistema di raccolta e stoccaggio dell'acqua piovana.

 

J. CRAIG VENTER INSTITUTE, SAN DIEGO

Costruito con materiali sostenibili e con un approccio olistico, il laboratorio J. Craig Venter Institute di San Diego è un edifico ad Energia zero fatto realizzare dal noto biologo americano conosciuto per le sue ricerche sui biocarburanti: la struttura ha ricevuto la certificazione LEED Platinum.

 

ENERGY PARK, VIMERCATE

Il primo edificio italiano ad aver ottenuto la certificazione LEED Platinum? Si trova all'interno del Parco Tecnologico Energy Park di Vimercate, un campus di sperimentazione tecnologica, ed è il Building 03, una struttura di ben 12mila metri quadrati sostenibile in tutte le sue parti. Accanto al Building 03 sono in attesa di ottenere la certificazione LEED altri due edifici.

 

TORTONA 33, MILANO 

Sempre in Italia, si trova a Milano anche uno degli altri sedici edifici LEED Platinum italiani, ovvero il Tortona 33, un edificio di uffici recentemente totalmente ristrutturato e che si trova nel centro meneghino: la struttura ha subìto una totale opera di restyling ecologico, nella quale sono stati conservati solo i preesistenti solai e pilastri, mentre tutto il resto è stato sostituito con elementi green.

 

NEW BALANCE WORLD, BOSTON

Uno dei più lungimiranti esempi di greenbuilding è senza dubbio la sede di Boston della New Balance World che ha ottenuto praticamente tutte le certificazioni green possibili per quanto riguarda la sostenibilità, il risparmio energetico e l'Indoor Environmental Quality ed, ovviamente, la LEED Platinum.

 

BROCK COMMONS, VANCOUVER

Sono occorsi solo settanta giorni per costruire i diciotto piani complessivi della residenza universitaria Brock Commons di Vancouver, in Canada, l'edificio in legno più alto al mondo che ospiterà fino a 400 studenti. A pieno regime, l'edificio otterrà la certificazione LEED Gold, un eccellente risultato per un progetto come questo.

 

SHANGHAI TOWER, SHANGHAI, CINA

Certificazione LEED Platinum, infine, anche per la mastodontica opera edile cinese completata quest'anno, la Shanghai Tower, che, con i suoi 632 metri, è anche l'edificio più alto al mondo. La certificazione è stata ottenuta per la categoria Core & Shell, che riguarda gli elementi di base dell’edificio come la struttura, l’involucro e il sistema Hvac (Heat, ventilation, air conditioning).

Rimani aggiornato su tutte le novità Isopan

Iscriviti alla newsletter

ITA © 2016 Manni Group S.p.A | Partita IVA 00286420609

Privacy Policy