Isopan per l’edilizia popolare: in Spagna con la RSC di Castellón

18 Dic 2017
Vicino a Barcellona, in Catalogna, la “Mesa de Responsabilidad Social Corporativa” di Castellón de la Plana (RSC) ha dato il via ad un nuovo programma di riqualificazione di edifici popolari con pannelli Isopan.

Barcellona – La Mesa de Responsabilidad Social Corporativa di Castellón de la Plana, in Catalogna, ha avanzato la proposta di attuare progetti di riqualificazione delle unità abitative dei cittadini spagnoli meno fortunati. Per raccogliere le migliori soluzioni di intervento le entità sociali che compongono l’RSC hanno attivato un gruppo di lavoro composto da Fundación Secretariado Gitano, UBE, Fremap, Refinería BP, Bricomart, Afanías, Cáritas, Asociación Síndrome de Down, Patim, Reinventhadas, Aspas, Fundación Gobalis e UJI.

Le attività sociali della RSC «Hanno lo scopo di migliorare l’habitat delle persone con scarse disponibilità economiche – dichiara Antonio García, direttore di Bricomart Castellón – permettendo di accedere ad un nuovo livello di qualità della vita». Bonifica e impermeabilizzazione delle coperture ed eliminazione delle barriere architettoniche per le persone diversamente abili sono le principali attività messe in campo dal gruppo di lavoro anche grazie alle donazioni e al supporto di imprese specializzate nel settore edile, come Isopan Ibérica, azienda spagnola del Gruppo Isopan, Leroy Merlin e Bricomart.

Per le coperture è stato necessario utilizzare materiali resistenti e sostenibili e la scelta è ricaduta su Isocop, il pannello sandwich per coperture isolanti firmato Isopan, ideale per strutture industriali, commerciali, agro-zootecniche e residenziali. Versatilità di utilizzo, portata dei carichi e semplicità di installazione rendono Isocop una soluzione affidabile per qualsiasi genere di intervento, dalla nuova costruzione al rifacimento di copertura.  

Rimani aggiornato su tutte le novità Isopan

Iscriviti alla newsletter

ITA © 2016 Manni Group S.p.A | Partita IVA 00286420609

Privacy Policy