Il GreenROOF di Isopan per VELUXlab, il primo edificio Nzeb in Italia all’interno di un campus universitario

17 Ott 2019
GreenROOF Isopan per VeluxLab
VELUXlab è il primo edificio Nearly Zero Energy in Italia all’interno di un campus universitario (Classe A+ del protocollo energetico CENED) e prima Active House certificata con “label as-built” in Italia.

VELUXlab è il primo edificio Nearly Zero Energy in Italia all’interno di un campus universitario (Classe A+ del protocollo energetico CENED) e prima Active House certificata con “label as-built” in Italia.

Il progetto nasce nel 2011 quando VELUX Italia decide di realizzare un laboratorio sperimentale del Politecnico di Milano: nasce così VELUXlab. Già concepito per volumetrie e caratteristiche tecnologiche come una model-home per i climi mediterranei dallo Studio ACXT/IDOM, per l’occasione l’edificio viene riqualificato interamente dal team del Politecnico di Milano, guidato dal Professor Marco Imperadori (che dall´avvio del progetto dirige il laboratorio), diventando un prototipo di edificio ad alta efficienza energetica e un caso di studio reale per approfondire il tema dello sviluppo sostenibile nella progettazione, gestione e manutenzione degli edifici del futuro.

Vero e proprio active lab del Politecnico di Milano, VELUXlab è oggetto di continue sperimentazioni, tra cui l’ultima conclusa nell´estate 2019: il progetto di una nuova copertura realizzata con il sistema Green Roof di Isopan, che combina la copertura in pannelli sandwich poliuretanici Isopan alle soluzioni tecnologiche a pacchetto per il verde pensile di Daku.

Si tratta di 31 pannelli in poliuretano Isopan PVSteel, caratterizzati da un preaccoppiamento con la membrana di rivestimento esterna impermeabile sintetica Renolit Alkorplan Sst, realizzati con spessore di 40 mm, larghezza di 1.000 mm e lunghezza variabile su produzione “customizzata” a partire dai prodotti di mercato Isodeck PVSteel e Isopiano. Buona parte dei 105 mq di copertura ad inclinazione variabile sono stati rivestiti da un manto verde pensile con sedum di crassulacee, realizzato con tecnologia Daku. Le operazioni di fissaggio hanno previsto: il posizionamento dei profili di contenimento metallici attraverso la saldatura di un pontage di guaina impermeabilizzante al manto sintetico pre-accoppiato ai pannelli sandwich; il posizionamento dei pannelli di accumulo e drenaggio Daku FSD 10 da 47 mm, il filtro Daku STABILFILTER SFE e infine il riempimento delle “vasche” così create con terriccio e talee di vegetazione, rispettivamente Daku ROOF SOIL 2 e DAKU SEDUM.

Una nuova “chioma” per il laboratorio del Politecnico di Milano che mostra in realtà la continua e attenta attività di ricerca nella progettazione e ri-progettazione delle soluzioni di involucro per edifici ad alta efficienza. Grazie a questa fervente dinamicità, e alle dotazioni domotiche innovative e di sensoristica, VELUXlab è oggi un active, smart & cognitive building.

 

Design team: Prof. Ing. Marco Imperadori, Prof. Ing. Graziano Salvalai, Ing. Federica Brunone - Politecnico di Milano, Dipartimento ABC, Chiara Re Depaolini, Gianluca Crippa, Marco Bossi, tesisti Politecnico di Milano
 Main sponsor: VELUX Italia
Sponsor tecnici per intervento nuova copertura: VELUX Italia, Vanoncini S.p.A., Manni Group, Isopan, Renolit, Daku, Knauf
Costruzione: Vanoncini S.p.A., Colombo Coperture, Daku
Location: Politecnico di Milano, via Giuseppe La Masa, 34, 20156, Milano (IT)
Client: Politecnico di Milano
Area: 105 mq di copertura
Tempo di realizzazione: circa 3 settimane
 

Guarda il video

 

ph Credits @Marco Bossi

Rimani aggiornato su tutte le novità Isopan

Iscriviti alla newsletter

Isopan S.p.A. | Partita IVA 00286420609 | Codice Fiscale 02528470152
ITA © 2016 Manni Group S.p.A. | Partita IVA 02960130231

Privacy Policy